Storia Gruppo Lode

Nel 2000 io e mia moglie Lela iniziammo una riunione di preghiera a Partinico con alcune persone del luogo. Nell'arco degli anni, si aggiunsero altri che si convertirono al Signore ed il loro numero andò crescendo sempre di più.
Essendo un musicista, ho sempre avuto nel cuore la conversione di musicisti.
Pian pianino in questa riunione, grazie a Dio, arrivarono prima un chitarrista, poi un altro, poi un tastierista, poi un batterista; insomma nell'arco di un paio di anni Dio ci diede una band al completo.

A questo punto, era arrivato il momento di mettere a disposizione di Dio quei talenti che fino a quel momento erano stati dedicati ad altro.
Così si formò un gruppo, con il quale cominciai a fare delle prove musicali.
Iniziammo a parlare di lode e adorazione: del fatto che La lode è la nostra risposta a ciò che Dio è come carattere e natura e l'Adorazione è l'espressione della nostra risposta alla Sua Presenza.
Abbiamo parlato del fatto che sul palco di una chiesa non si fa esibizione dei propri talenti, ma bisogna essere dei canali puri, affinchè la presenza di Dio possa raggiungere gli altri.

Infatti la lode ha un ruolo importante in ogni servizio: attraverso di essa la chiesa entra alla presenza di Dio e viene portata in alto, pronta a ricevere la Parola.
Abbiamo quindi considerato che la lode è un ministero d'aiuto (I Corinzi 12:28 e II Re 3:15), e come tale deve comprendere a pieno il proprio ruolo e compito: assistere il pastore durante il culto.

 

Contatore Visite

Tot. visite contenuti : 117634

Se non puoi venirci a trovare e vuoi sapere che cosa ha fatto Gesù per te clicca qui.